venerdì 12 giugno 2020

IL FIORE


Il dolore senza termine
dell'uomo
gioca a scacchi sul suo cuore
dal cui prato fiorito falcia
ad ogni sobbalzo
un papavero in fiore
ma sempre un seme
ricade sul cuore
ad ogni sorriso sanguigno
della terra.





DF

Nessun commento:

Posta un commento

NORA

La città punico-romana  si eleva sull'altura a picco  sul mare con le rovine millenarie diventate libri aperti di Storia e nidi ancestra...